Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Servizi ai cittadini

VOTO DEI CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA

Scheda:
I cittadini appartenenti agli altri Paesi dell'Unione Europea residenti nel comune possono partecipare all'elezione diretta del Sindaco, del Consiglio Comunale e del Consiglio Circoscrizionale nelle cui liste sono iscritti.
COME FARE. L'esercizio di voto è subordinato all'iscrizione nelle apposite Liste elettorali Aggiunte previa presentazione di domanda al Sindaco entro il quinto giorno successivo a quello dell'affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali.
REQUISITI. Possono presentare domanda i cittadini maggiorenni, in possesso di diritti politici (ovvero che non abbiano riportato condanne penali che implichino la perdita del diritto elettorale) residenti nel Comune di Mattie e appartenenti ai seguenti Stati: AUSTRIA - BELGIO - BULGARIA - CIPRO - DANIMARCA - ESTONIA - FINLANDIA - FRANCIA - GERMANIA - GRECIA - IRLANDA - LETTONIA - LITUANIA - LUSSEMBURGO - MALTA - PAESI BASSI - POLONIA - PORTOGALLO - REPUBBLICA CECA - ROMANIA - SLOVACCHIA - SLOVENIA - SPAGNA - SVEZIA - UNGHERIA
DOMANDA. Devono essere dichiarati:
- nome e cognome
- luogo e data di nascita
- cittadinanza
- attuale residenza nel Comune di Mattie nonchè l'indirizzo nello stato di origine
- la richiesta di iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente nel comune, se non già iscritti
- la richiesta di iscrizione nelle Liste Elettorali Aggiunte
- il possesso dei diritti politici
- dovrà essere allegata copia di un documento di identità in corso di validità.
La domanda dovrà essere inviata:
- consegnata a mano presso Ufficio Elettorale
L'Ufficiale elettorale provvederà all'istruttoria necessaria per verificare l'assenza di cause ostative all'esercizio del diritto di voto, acquisendo le necessarie certificazioni presso il Casellario Giudiziario e la Questura. L'avvenuta o la mancata iscrizione nelle Liste aggiunte verrà comunicata agli interessati. E' ammesso il ricorso contro la mancata iscrizione.
L'iscrizione nelle liste elettorali avviene tramite il procedimento di revisione delle liste elettorali, che ha luogo:
- in via ordinaria nei mesi di gennaio e luglio di ogni anno;
- in via straordinaria entro il 45° e il 30° giorno antecedente la data del voto.
IL VOTO. Gli elettori iscritti nelle Liste aggiunte votano nel seggio nella cui circoscrizione territoriale risiedono indicati sulla tessera elettorale. La tessera elettorale dovrà essere ritirata dall'interessato all'ufficio elettorale. Per l'esercizio del voto è necessario esibire Tessera elettorale e documento di riconoscimento.
In particolare:
- in occasione delle Elezioni Europee possono votare per i rappresentanti italiani al Parlamento Europeo
- in occasione delle Elezioni Amministrative possono votare per l'elezione del Sindaco, del Consiglio Comunale e dei Consigli delle Circoscrizioni.
Chi voterà per il Parlamento Europeo in Italia non potrà votare per il Parlamento Europeo nel Paese di origine: il doppio voto è vietato. Chi è stato iscritto nelle liste elettorali in occasione delle precedenti elezioni conserva il diritto di votare in questo Comune. Richiesta iscrizione cittadino Unione europea nelle liste aggiunte elezioni COMUNALI Richiesta iscrizione cittadino Unione europea nelle liste aggiunte elezioni EUROPEE
Ufficio di competenza:UFFICIO PROTOCOLLO, ANAGRAFE, ELETTORALE